Logo norama 763c2e50eb7525874455f421d571e395d286f7ffcec810d5c69758bf0684687e
Noramatunisia2 bb3c4e7d695f8cd1249a286a5abe456e93a4e968ee2531d47d6fa5168f458e58

TOZEUR

Tozeur ville

Abitata fin dall'antichità, Tozeur è probabilmente di origine berbera. Assunse rilevanza come centro di commercio carovaniero trans-sahariano, frequentato dai Cartaginesi. Gli antichi Romani si spinsero fin qui e la città divenne uno snodo commerciale importante sia per il commercio dei datteri sia per quello degli schiavi attraverso la strada romana da Gabes a Biskra. Nel XIII secolo, la città divenne musulmana e vi vennero costruite due moschee. Essa continuò ad ingrandirsi insieme ai suoi rigogliosi palmeti, conoscendo un grande sviluppo economico che raggiunse il suo apice nel XIV secolo.
Tozeur e' l'oasi nella quale ristorarsi, all'estremità della distesa bianca di cristalli di sale del Chott El-Jérid e delle dune che si aprono al Grande Erg. 400.000 sono le palme da dattero che svettano nel cielo azzurro di Tozeur, alimentate da ca duecento sorgenti. Il centro di Tozeur è caratterizzato dalle tipiche lavorazioni a "merletto" dei mattoni color ocra delle sue sue case.

Top