Seguici anche su Facebook Seguici anche su Twitter

Tunisia in gioco


Una tradizione che accompagna la Tunisia dal 1927, con il primo campo costruito nei pressi della mitica e linda Cartagine: fu uno dei primi del Nord Africa. La rivista francese "Greens du Monde", considera la Tunisia la quarta destinazione al mondo per il Golf, con una straordinaria varietà di paesaggi: dalla costa, al deserto, alle montagne.
Negli ultimi anni la Tunisia è diventata un must imperdibile per gli intenditori.
I campi da golf sono stati progettati dagli architetti più dotti in materia: li troviamo in riva al mare, tra gli uliveti, tra le foreste di eucaliptus, palme, pini marittimi, ostacoli d’acqua e bunkers. E non tutti possono vantare un campo da golf in pieno deserto del Sahara irrigato con le sorgenti dell’oasi: la Tunisia si! Nell’oasi di Tozeur!

 

 

Tra magnifiche testimonianze di antiche civiltà mediterranee che raccontano avvincenti pagine di storia millenaria, mare, montagna e deserto fanno da scenario ad uno spettacolo naturale di impareggiabile bellezza. Colore, tradizioni, modernità. Sulle colline ombreggiate, lungo le spiagge bianche, tra i profumi della sua vegetazione, la Tunisia ha riservato al Golf le sue zone verdi più belle!

 



DOVE: 10 LOCATIONS

Le bandierine rosse apposte sulla cartina segnano i campi da Golf presenti in Tunisia ad oggi, dal nord al deserto, passando dal mare e dall’isola di Djerba.